Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Maximumfilm

I migliori film thriller di sempre

I migliori film thriller di sempre in un elenco di 50 titoli con trama e trailer. Il genere Thriller ha sempre appassionato i telespettatori poichè il loro scopo è quello, letteralmente, di far rabbrividire.
Analizzando il significato del termine "To thrill", scopriamo che significa, appunto, rabbrividire. Gli elementi per raggiungere lo scopo sono tanti, come la suspense, il ritmo elevato, la tensione continua, l'inaspettato e il cambio di rotta e  l'imprevisto.
Per questo motivo il film Thriller tende sempre ad avere alcune comuni caratteristiche quali il ritmo incalzante, l'adrenalina continua, il mistero, indizi e falsi indizi per confondere di continuo il telespettatore. Tutto questo viene usato dal genere Thriller con lo scopo di tenere alta l'attenzione di chi guarda.
Una scena del film "Mystic River"
I primi film thriller classici definiti nel loro genere sono certamente quelli di Alfred Hitchcock come "La finestra sul cortile" o altri titoli sempre dello stesso regista.
Successivamente, dal genere del Thriller classico si sono poi sviluppati dei sottogeneri come il Thriller psicologico, con registi del calibro di David Linch ("Strade perdute" o "Mulholland Drive") o Cristopher Nolan ("Memento") o Roman Polanski ("L'inquilino del terzo piano"), il Thriller poliziesco con  Francis Ford Coppola  nel film "La conversazione",  il Thriller mistery, il Thriller politico con "Philadelphia" di Jonathan Demme, il Thriller di spionaggio e il Thriller horror.
Se dovessimo considerarli tutti avremo decine e centinaia di film da prendere in considerazione. Per ovviare a questo problema considereremo soltanto i thriller che si rifanno al genere classico. In altri articoli approfondiremo i migliori thriller dei restanti sottogeneri.




La finestra sul cortile (1954) 
di Alfred Hitchcock
Protagonisti: James Stewart, Grace Kelly, Wendell Corey

Un fotoreporter di successo, L.B. "Jeff" Jeffries, a causa di una frattura alla gamba è costretto a vivere in una sedia a rotelle. Costretto nel suo appartamento e spinto dalla noia decide di curiosare con il suo binocolo nei confronti dei vicini. Dalla sua finestra può vedere le finestre degli appartamenti di fronte e curiosare la loro vita quotidiana.
Una notte jeff sente uno strano grido di donna; si sveglia e corre a vedere con il suo binocolo per capire cosa sia successo. Sarà l'inizio di un incubo in cui dovrà scoprire cosa sia successo nell'appartemnto davanti al suo.

Commento di su Cb01:
Uno dei capolavori del grande Hitch e uno dei film più belli della storia del cinema. Ha tutto. Una regia al limite della perfezione, attori all'apice della carriera e, nel caso della Kelly, anche della bellezza, una sceneggiatura rigorosa, una scenografia stupefacente ( il set dell'intero cortile credo che sia ancora oggi il più grande mai costruito all'interno di uno studio cinematografico...). Non c'è una sequenza magistrale che rimanga impressa nella memoria, una carellata al limite dell'impossibile, come in altri film del Maestro..ma è tutta la pellicola a dover essere gustata e "assaporata", i continui movimenti millimetrici della macchina che sostituiscono l'occhio del protagonista, il suo "indiscreto" ingresso nei vari alloggi e quindi nelle vite di chi vi abita. Le varie piccole storie, allegre o drammatiche che si dipanano poco a poco davanti agli occhi di Stewart e quindi ai "nostri occhi", con le finestre che, come qualcuno argutamente, ha suggerito, diventano come dei televisori che trasmettono film diversi. In estrema sintesi, "La finestra sul cortile" è CINEMA !

Voto IMDb | 8.6 |
Link al trailer
Grace Kelly e James Stewart in una scena del film "La finestra sul cortile"



Angel Heart - Ascensore per l'inferno (1987)
di Alan Parker
Protagonisti: Mickey Rourke, Robert De Niro, Lisa Bonet

New York, 1955, un giovane investigatore privato viene chiamato da un oscuro cliente dal nome Luis Cyphre che lo incarica di indagare sulla scomparta di un certo Johnny Favorite. Durante le indagini il giovane investigatore si rende conto che qualcosa non torna e che il suo cliente, dotato di uno strano fascino diabolico, gli nasconde qualcosa di oscuro. 

Commento di su Cb01:
L'avevo visto molti anni fa al cinema e adesso come allora lo considero un cult del cinema. Un perfetto capolavoro. Camminando in una spirale senza fine che ti trascina sempre piu' in basso, con la consapevole inquietudine di non sapere cosa mi accadra' nel passo successivo.
Voto IMDb | 7.3 |
Link al trailer
Robert De Niro in una scena del film "Angel Heart - Ascensore per l'inferno"



Misery non deve morire (1990)
di Rob Reiner
Protagonisti: James Caan, Kathy Bates, Richard Farnsworth |

Uno scrittore di successo, dopo aver terminato il suo ultimo romanzo, torna a casa ma ha un incidente e viene prontamente soccorso da una signora che, stranamente, è una sua grande lettrice. La donna inizia a prendersi cura di lui ma piano piano mostra anche dei segni di squilibrio mentale. Lo scrittore si renderà presto conto di essere in pericolo.

Commento di su Cb01:
Gran bel film,trama cruda,realistica e angosciante,una pellicola che rispecchia la realtà della pura follia umana,dell'ossessione maniacale verso qualcuno. Kathy Bates a dir poco perfetta per questo ruolo,tipica donna di campagna forte e robusta ma allo stesso tempo spudoratamente pazza! un antagonista che mette i brividi. il mio voto personale è 8.

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer





Il silenzio degli innocenti (1991)
di Jonathan Demme
ProtagonistiJodie Foster, Anthony Hopkins, Lawrence A. Bonney

La presenza di un pericoloso serial killer convince un dirigente dell'FBI a chiedere aiuto, per le indagini, al dottor Hannibal Lecter, ex psichiatra e criminologo, detenuto da oltre otto anni nel manicomio criminale di Baltimora. Il dottor Lecter è stato rinchiuso tempo addietro sotto l'accusa di aver ucciso alcuni suoi pazienti e di averli in parte divorati.  L'ispettore ritiene che Lecter possa aiutarli nella cattura del serial killer soprannominato "Buffalo Bill", ma il detenuto si rifiuta di collaborare. Per convicerlo gli viene assegnata una giovane recluta, Clarice Starling, con l'incarico di cercare di persuadere il folle dottor Lecter a fornire delle indicazione utili a risolvere il caso.

Commento di su Cb01:
Un capolavoro thriller psicologico con toni horror basato sul romanzo "The silence of lambs" di Thomas Harris. Struttura narrativa ingegnosa e brillante carica di suspance con colpi di scena di grande effetto, personaggi carismatici e delineati con cura certosina (in particolare dottor Hannibal Lecter interpretato in modo magistrale da Anthony hopkins e l'ottima Jodie Foster nel ruolo della giovane recluta FBI), storia complessa, ma nello stesso tempo affascinante e terrificante insieme, ottimi effetti visivi (con riprese perfette sopratutto in 1° piano), una ambientazione fredda, ma di forte impatto, e l'eccellente sceneggiatura. 5 oscar ben meritati! notevole l'interpretazione del 2° antagonista, inquietante e raggelante per i suoi metodi crudeli e sadici! Voto 5 stelle su 5!

Voto IMDb | 8.6 |
Link al trailer
Anthony Hopkins che impersona Hannibal Lecter nel "Il silenzio degli innocenti"



Seven (1995)
di David Fincher
Protagonisti:   Morgan Freeman, Brad Pitt, Kevin Spacey

Morgan Freeman impersona un detective ad un passo dalla pensione. Verrà chiamato a risolvere uno strano caso di omicidio e gli verrà affiancato un giovane investigatore, Brad Pitt, giovane ma privo di esperienza. Insieme dovranno risolvere il caso che presenta strani e misteriosi risvolti.

Commento di su Cb01:
Uno dei thriller più belli mai visti!....un capolavoro...Pitt , Freeman e Spacey sono formidabili...da vedere assolutamente...

Voto IMDb | 8.7 |
Link al trailer
Brad Pitt in una scena di "Seven"



L’avvocato del diavolo (1997)
di Taylor Hackford
Protagonisti:   Keanu Reeves, Al Pacino, Charlize Theron

Kevin Lomax è felicemente sposato con Mary Ann e come professione fa il brillante avvocato con una promettente carriere davanti. Alcuni suoi ultimi successi processuali vengono a conoscenza di un famoso penalista di New York,John Milton, uomo misterioso, ricco e pieno di fascino, che gli farà una proposta molto attraente.
 Commento di su Cb01:
Che bello questo film, propone una teoria veramente agghiacciante sul mondo del potere (per quanto sia convinta che nessuna teoria fantasiosa o diabolica possa essere peggiore della verità, se finalmente uscisse fuori...)
Comunque, Reeves è molto maturato in questo film rispetto agli esordi e Al pacino è la forza motrice di tutta la storia, bravissimo

Voto IMDb | 7.5 |
Link al trailer
Keanu Reeves e Al Pacino in "L’avvocato del diavolo"




Il sesto senso (1999)
di M. Night Shyamalan
Protagonisti:   Bruce Willis, Haley Joel Osment, Toni Collette

Un famosco medico psichiatra infantile farà amicizia con un giovane bambino con apparenti problemi psichiatrici. Il ragazzo afferma di poter vedere le persone decedute. Il medico indagherà sulla vita e sulle visioni del bambino fino a scoprire una atroce realtà.

Commento di su Cb01:
Un film splendido con due grandi protagonisti: un bravo Bruce Willis che dimostra di nonessere solo pugni e muscoli e bravissimo il bambino, per quanto inquietante (ma inquietante davvero... che cosa gli leggevano come fiabe della buona notte, Stephen King?)
Bellissimo ritmo, dilatato dove serve, serrato nei momenti forti, con una bella alternanza... bella anche la fotografia. Credo che ci sia un cammeo del regista nel ruolo deld ottore che parla con la madre ( aproposito, grande Toni Colette).

Voto IMDb | 8.2 |
Link al trailer
Haley Joel Osment in una scena del film "Il sesto senso"




Mystic River (2003)
di Clint Eastwood
ProtagonistiSean Penn, Tim Robbins, Kevin Bacon

Sean, Dave e Jimmy sono tre ragazzi che da piccoli passavano gran parte del tempo insieme. In seguito ad un evento tragico, il rapimento di Dave da parte di una coppia di pedofili, la loro vita cambia radicalmente. Dopo 25 anni, sarà un'altra tragedia a riunire la vita dei tre ex adolescenti in un'altro fatto dai risvolti tragici.

Commento di su Cb01:
Che film signori !
Lento ma inesorabile con un filo di inquietudine che ti prende fin dalla prima scena e non ti molla più.
Un cast-paiura che non sbaglia una virgola;
né gli uomini né, tanto meno, le signore che allla fine sono molto, ma molto, convincenti nella loro regolare follia.
Bella trama, più che un "drammatico" andrebbe catalogato come "tragico".
Regia eastwoodiana precisa e spietata come una pallottola lenta sparata da un cecchino e, come spesso, uno Sean Penn da brividi.
Ecco quel che faccio quando non ci sono buoni film in uscita; mi riguardo questi (scordati ?) capolavori.

Voto IMDb | 8.0 |
Link al trailer
Kevin Bacon e Sean Penn in una scena del film "Mystic River"



L'uomo senza sonno - The Machinist (2004)
di Brad Anderson
ProtagonistiChristian Bale, Jennifer Jason Leigh

Un giovane operaio di fabbrica, Trevor Reznik, non dorme ormai da un anno intero. La sua mente inizia a dare segni di stanchezza e forte squilibrio e il suo corpo è completamente debilitato. Questo stato di salute provocherà un incidente in fabbrica e genererà nel protagonista un senso di paranoia che lo porterà al delirio finale e a capire la causa del suo stato fisico e mentale. 

Commento di su Cb01:
Questo film ha segnato per me un modo di pensare, infatti da quando lo vidi decisi di lavorare come operatore in cliniche psichiatriche.
E' affascinante il personaggio"Trevor" e il suo senso di persecuzione inganna lo spettatore dall'inizio alla fine in quanto crede che egli sia totalmente paranoico.
E' un film Verità che delinea il non essere della persona in base agli eventi vissuti...uno dei miei film preferiti quindi ovviamente lo consiglio caldamente
a tutti, soprattutto a chi piace il film intellettuale e profondo.

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer
Christian Bale in una scena del film "L'uomo senza sonno - The Machinis"



Source Code (2011)
di Duncan Jones
ProtagonistiJake Gyllenhaal, Michelle Monaghan, Vera Farmiga

Un giovane soldato che fa parte di un segreto programma governativo viene incaricato di usare la tecnologia segreta a disposizione delle forze armate per scoprire il colpevole di un attentato terroristico su un treno. Dovrà vivere e rivivere quegli attimi fino a scoprire il colpevole del tragico attentato.

Commento di su Cb01:
Questo regista va davvero tenuto d'occhio, perchè ci sa fare eccome. Dopo Moon (per me un capolavoro), altro gran bel lavoro, studiato, ragionato, intrigante, con ottimi ritmi. Fantascienza con la F maiuscola.

Voto IMDb | 7.5 |
Link al trailer
Jake Gyllenhaal in una scena di "Source Code"



La donna che visse due volte – Vertigo (1958)
di Alfred Hitchcock
ProtagonistiJames Stewart, Kim Novak, Barbara Bel Geddes

Il poliziotto John Scottie Ferguson, scopre di soffrire di acrofobia durtante un inseguimento sui tetti, nel quale un suo collega perde la vita nel tentativo di salvarlo. Dimessosi dalla polizia, viene ingaggiato da un suo ex-compagno di college, Gavin Elster, per sorvegliare la moglie Madeleine, perché soggetta a strani comportamenti. Scottie, nel seguire la donna, scopre una strana relazione tra lei e la bisnonna morta suicida

Commento di su Cb01:
INCHINIAMOCI tutti quanti all'attore più bravo della storia del cinema, James Stewart è di una bravura disarmante in tutti i suoi film, qui ha dato l'ennesimo segno del suo immenso talento. Magistrale Stewart e magistrale Hitchock!

Voto IMDb | 8.4 |
Link al trailer
James Stewart in una scena di "La donna che visse due volte – Vertigo"



Il nome della rosa (1986)
di Jean-Jacques Annaud
ProtagonistiSean Connery, Christian Slater, Helmut Qualtinger

Nell’autunno del 1327 degli strani eventi accadono in un grande e lugubro monastero innevato. A far chiarezza sugli accadimenti sarà un illustre francescano del tempo,  Guglielmo di Baskerville, accompagnato dal novizio Adso, recatosi nel monastero per un incontro tra domenicani, francescani e delegati papali. Scontrandosi con l'omertà dei religiosi che abitano il monastero e con i modi spicci del delegato papale, il francescano dovrà scoprire la causa delle continue morti che si susseguono nel monastero.

Commento di Guest su Cb01:
La differenza tra un capolavoro ( questo film) e le porcate che si vedono oggi al cinema e' che anche a distanza di anni lo rivedi sempre con la stessa voglia, le stesse paure, le stesse fobie, anni luce avanti ai tentativi patetici dei vari codice da vinci etc. Sean Connery monumentale , ottimo cast...e sopratutto l'inizio carriera di RON PERLMAN attore sottovalutato ma che ha piu' espressioni in un solo film che TOM CRUISE in tutta la sua carriera. e' diverso dal libro di ECO ma nessun film e'mai come la storia su carta....voto 9.

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer
Sean Connery e Christian Slater nel film "Il nome della rosa"



Cape Fear - Il promontorio della paura (1991)
di Martin Scorsese
ProtagonistiRobert De Niro, Nick Nolte, Jessica Lange

Max Cady (De Niro), in seguito all'accusa di stupro, sarà incarcerato e dovrà scontare quattordici anni di galera. Non contento dell'operato del suo avvocato decide di vendicarsi contro quest'ultimo, reo, a suo dire, di non aver consegnato un documento al giudice che avrebbe alleggerito la sua posizione processuale. L'ex carcerato se la prenderà con la moglie e la figlia dell'avvocato, mettendo a rischio la vita dell'intera famiglia.

Commento di su Cb01:
Che filmone. Un indiscusso capolavoro di cinematografia, una delle pellicole siglate Scorsese che si fa strada prepotentemente tra i maggiori successi di sempre. Tutto è studiato nel dettaglio: l'ambientazione tetra, il ritmo incalzante dei dialoghi, le riprese rapide e magistrali. E poi De Niro è semplicemente mozzafiato. Superbo nel ruolo del represso ex galeotto, quanto in quello del prete solidale in "Sleepers"... Uno degli attori più talentuosi della storia del cinema, uno dei pochissimi che non hanno età.

Voto IMDb | 7.3 |
Link al trailer
Robert De Niro nel film "Cape Fear - Il promontorio della paura"



The Game – Nessuna regola (1997)
di David Fincher
ProtagonistiMichael Douglas, Deborah Kara Unger, Sean Penn

Nicholas Van Orton è un uomo ricco e annoiato. Il fratello, in occasione del suo compleanno, decide di fargli uno strano e originale regalo. Lo manda presso una società che si occupa di divertimenti per ricchi e le assegna una vacanza particolarissima all'insegna del rischio e del pericolo. Verità e finzione si mischieranno e diventeranno irrriconoscibili fino al finale del tutto imprevisto del film.

Commento di su Cb01:
Film spettacolare!! Un Douglas che si cala perfettamente nella parte, una storia originalissima e per niente scontata. Resterete a bocca aperta grazie ai molti colpi di scena. La tensione e la suspance sono in continua crescita fino alla parte finale, ma per niente scontata e che ti farà pensare a tutto il film, facendoti sorridere. Molto bello voto: 9

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer
Michael Douglas in "The Game – Nessuna regola"



Hannibal (2001)
di Ridley Scott
ProtagonistiAnthony Hopkins, Julianne Moore, Gary Oldman

Hannibal Lecter, il dottore pluriomicida del primo film, è riuscito miracolosamente a fuggire dal penitenziario di baltimora in cui era rinchiuso in stato di massima sicurezza. Riesce in qualche modo a espatriare dagli stati uniti e recarsi in italia. A dargli la caccia saranno l'agente Clarice Starling, e una sua vecchia conoscenza, Mason Verger, scampato alla furia omicida di Hannibal tempo addietro.

Commento di su Cb01:
Uno dei miglior film horror di sempre! Anche se, nonostante io adori Julienne Moore, per il ruolo di Clarisse Starling la migliore fu Jodie Foster! Indimenticabile...

Voto IMDb | 6.7 |
Link al trailer
Anthony Hopkins in "Hannibal"



Il caso Thomas Crawford (2007)
di Gregory Hoblit
ProtagonistiAnthony Hopkins, Ryan Gosling, David Strathairn

Thomas, uomo ricco e affascinante, chiama la polizia e quando questa giunge trova la moglie uccisa in soggiorno. L'uomo confesserà subito l'omicidio della moglie, ma il procuratore incaricato delle indagini si troverà davanti qualcosa di diverso di un semplice caso di omicidio.

Commento di su Cb01:
Altro thriller legale di razza..una vera e propria sfida tra un legale e un criminale(unica pellicola oltre alla saga "Lecter" dove troviamo Hopkins cinico e tutt' altro che buono...Film intelligente e non privo di colpi di scena.Da vedere.

Voto IMDb | 7.2 |
Link al trailer
Anthony Hopkins e Ryan Gosling nel film "Il caso Thomas Crawford"



Uomini che odiano le donne (2009)
di Niels Arden Oplev
ProtagonistiMichael Nyqvist, Noomi Rapace, Ewa Fröling

Tempo prima degli eventi del film una giovane e ricca ragazza scompare presso la villa della sua famiglia. Non sarà mai ritrovato il suo corpo e i motivi della sua scomparsa non saranno mai noti. Lo zio decide, a distanza di anni, di assumere un giornalista per farsi aiutare e indagare sul passato. Il giornalista sarà aiutato a sua volta da una giovane hacker furba e intelligente. Scopriranno il passato della ricca famiglia e le sorti della sfortunata nipote scomparsa.

Commento di su Cb01:
Capolavoro assoluto dellla filmografia moderna voto 9

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer
Uomini che odiano le donne



Shutter Island (2010)
di Martin Scorsese
Protagonisti:   Leonardo DiCaprio, Emily Mortimer, Mark Ruffalo |

In una sperduta isola della costa del Massachusetts si trova una specie di fortezza adibita a ospedale psichiatrico. A seguito della sparizione di una pericolosa detenuta criminale vengono chiamati dalla terraferma, per investigare, due ispettori federali,  Teddy Daniels (Leonardo DiCaprio) e Chuck Aule (Mark Ruffalo). Le indagini diventeranno un incubo per uno di loro.

Commento di su Cb01:
Vogliamo dire che questo film è spettacolare ?
Ok, diciamolo:
questo film è spettacolare !

Voto IMDb | 8.1 |
Link al trailer
Shutter Island (2010)



Limitless (2011)
di Neil Burger
Protagonisti:   Bradley Cooper, Anna Friel, Abbie Cornish

Il protagonista del film è uno scrittore che, a causa di mancanza di ispirazione, non riesce più a buttare giù due righe. Un giorno rincontra un vecchio amico che gli propone di provare una nuova droga che, a suo dire, è capace di fare miracoli. Il nuovo prodotto, chiamato NZT, è capace di alterare a dismisura le percezioni sensoriali e aumentare le capacità di chi la assume. Ricordi amplificati, capacità intellettive rinate, sensazioni esplosive; sono questi gli effetti strabilianti della nuova droga. Tuttavia si tratta di un prodotto ancora non commerciato e il segreto della sua esistenza interessa molti.

Commento di su Cb01:
...galvanizzante...entusiasmante...fantasmagorico...a tratti angosciante....psichedelico...emozionante...direi...tutto e di piu'....semplicemente stratosferico!!! in questo film c'e' tutto....azione" viaggio " emozioni a tutti i livelli....e' un gradino sopra!!

Voto IMDb | 7.4 |
Link al trailer
Limitless (2011)



Manhunter - Frammenti di un omicidio (1986)
di Michael Mann
ProtagonistiWilliam Petersen, Kim Greist, Joan Allen |

Un ex agente dell'FBI, a causa dei problemi e delle gravi ossessioni psichiche causategli dalla caccia al famoso assassino Hannibal Lecter, si è ritirato a vita privata. Quando un nuovo serial killer agisce in città mietendo vittime i colleghi pregano l'agente Will Graham di investigare per trovare il colpevole e lo stesso deciderà di rivolgersi allo stesso dottor Lecter rinchiuso in una prigione di sicurezza.

Commento di su Cb01:
Magistrale adattamento del famoso libro intitolato “Red Dragon” di Thomas Harris che vede Mann, allora al terzo lungometraggio, dare sfogo a tutto il suo ottimo talento visivo. Qui compare, per la prima volta, forse il più famoso serial killer cinematografico (almeno dal 1991, grazie alla straordinaria interpretazione di Hopkins ne “Il silenzio degli innocenti”), interpretato da Brian Cox. Non tutti sapranno che Il silenzio degli innocenti non è il primo film in cui compare il personaggio di Hannibal Lecter. In realtà Hannibal fa la sua prima apparizione in questo film di Mann, di cui Il silenzio degli innocenti non è che una sorta di remake.
Thriller da manuale

Voto IMDb | 7.2 |
Link al trailer



Memento (2000)
di Christopher Nolan
ProtagonistiGuy Pearce, Carrie-Anne Moss, Joe Pantoliano

Un giovane investigatore, dipendente di una agenzia assicurativa, è vittima di un grave problema di memoria. Tutto quello che vede e sente lo dimentica senza la possibilità di memorizzare alcunchè. In questo frangente l'uomo deve ricostruire un evento traumatico della sua vita, l'assassinio della moglie, e ogni giorno deve ricorrere a strani espedienti per non perdere la memoria delle cose scoperte il giorno prima.

Commento di su Cb01:
Il regista ha raggiunto il suo scopo: farci prendere carta e penna, per non tralasciare alcuni passaggi chiave. Se non si attenziona a dovere ogni singolo frame, si rischia di perdere il filo. Il montaggio è vertiginoso, in virtù dello stato emotivo e mnemonico del protagonista. Ottima la interpretazione di Guy Pierce, così come degli altri attori. Ottima fotografia. Il film non scorre fluido, inevitabilmente, ma incuriosisce circa la realtà dei fatti occorsi al protagonista. Un gran bel film: Voto 8/8.5!

Voto IMDb | 8.5 |
Link al trailer



Slevin – Patto criminale (2006)
di Paul McGuigan
ProtagonistiJosh Hartnett, Ben Kingsley, Morgan Freeman

Slevin Kelevra è un giovane che si trova provvisoriamente nella grande mela a casa di un amico. Causalmente si ritrova in mezzo a un conflitto tra due bande rivali nemiche da sempre. La prima è controllata da un singolare rabbino e la seconda da un boss della mafia. Slevin si ritrova nei pasticci quando entrambi vorranno qualcosa da lui e, come terzo incomodo, avrà alle costole un detective che lo accusa di alcuni eventi. Per liberarsi dal triangolo mortale dovrà mettere in atto una furba e complessa congiura.

Commento di  su Cb01:
Questo film è geniale!
Non ho parole, unico nel suo genere.
Mix tra drammatico azione e commedia per merito dell'interpretazione dell'attore protagonista. Da vedere. Finale mozzafiato!

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer



Prisoners (2013)
di Paul McGuigan
Protagonisti: Hugh Jackman, Jake Gyllenhaal, Viola Davis

Un padre di famiglia, Keller Dover, improvvisamente si ritrova a vivere il peggior incubo che possa capitare a un genitore: la figlia scompare misteriosamente mentre gioca fuori casa con una amichetta. Le ricerche non portano a nulla per il momento e gli investigatori brancolano nel buio. Sarà il padre a investigare per proprio conto e a mettere in piedi una triste e amara vendetta.

Commento di su Cb01:
Film dallo stile gelido e inquietante che tocca argomenti scomodi, senza mai perdere di vista la tensione del thriller.
Molto lungo e finale non troppo convincente.
Rasenta la perfezione.

Voto IMDb | 8.1 |
Link al trailer



Suspect - Presunto colpevole (1987)
di Peter Yates
ProtagonistiCher, Dennis Quaid, Liam Neeson

Un reduce del Vietnam, senza fissa dimora, sordomuto, viene improvvisamente accusato di essere il responsabile dell'assassinio di una giovane ragazza, segretaria di un magistrato a sua volta morto suidica. Il processo contro l'uomo inizia e gli indizi di colpevolezza lo incastrano inequivocabilmente. La giovane avvocatessa che difende il presunto colpevole, indagando, scopre che la verità non è quella che sembra e che la vicenda nasconde oscure verità.

Commento di Guest su Cb01:
Bravissimo Liam Neeson alla sua 4^ interpretazione in questo film (dopo il Excalibur,Il Bounty,e Mission) che tiene testa agi allora lanciatissimi Dennis Quaid e Cher con l'interpretazione del veterano sordo sospettato di omicidio..un filmone che tutt'ora mantiene la stessa suggestiva suspance di allora.Bello e da guardare sopratutto per chi ancora non ne avesse avuto occasione.

Voto IMDb | 6.6 |
Link al trailer



Il collezionista (1997)
di Gary Fleder
Protagonisti:   Morgan Freeman, Ashley Judd, Cary Elwes

Il protagonista è un famoso investigatore dell'Fbi, Alex Cross, al quale un giorno scompare misteriosamente una nipote. Sarà chiamato a indagare sull'evento e si rende conto che la nipote non è la sola ragazza scomparsa ma la stessa sorte è capitata ad altre ragazze e tutte sono legate tra loro da elementi in comune.

Commento di su Cb01:
Bel film. Anche se il finale mi ha lasciato quella sensazione del tipo (lo sapevo)
Ma comunque gran bel film , bravissimi attori, molto angosciante come racconto,senza far vedere sbudellamenti e torture atroci che ultimamente in molti film eccedono a discapito della trama che invece scarseggia.

Voto IMDb | 6.5 |
Link al trailer



Face Off - Due facce di un assassino (1997)
di John Woo
Protagonisti John Travolta, Nicolas Cage, Joan Allen

Un agente dell'FBI, ormai da molti anni, da la caccia a un efferato assassino. Finalmente riesce a catturarlo scopre una amara sorpresa: il colpevole ha nascosto una enorme bomba al centro di Los Angeles. Se dovesse scoppiare sarebe capace di radere al suolo un intero isolato causando migliaia di vittime innocenti. Sarà una corsa contro il tempo per scoprire dove il pericoloso assassino abbia nascosto la bomba.

Commento di su Cb01:
Opera straordinaria, una delle migliori del grande regista. Visto più volte, e sempre con grande emozione.Peccato che questa copia non sia delle migliori.Se uno si soffermasse a ragionare sulle varie situazioni, la storia è a dir poco irreale, ma non si ha tempo di farlo, perchè l'azione ti prende, le immagini ti prendono, e non puoi far altro che seguire i protagonisti (cercando di capire sempre chi sono) e lasciarti andare.

Voto IMDb | 7.3 |
Link al trailer



Radio killer-Joy Ride (1998)
di John Dahl
Protagonisti: Matthew Kimbrough, Leelee Sobieski, Steve Zahn

Dei giovani ragazzi in viaggio per divertimento decidono per gioco di usare la radio trasmittente della macchina. A rispondere sarà la voce di un oscuro cammionista al quale faranno uno scherzo. L'uomo non la prenderà bene e sarà l'inizio di un incubo per i givani ragazzi che dovranno difendere la loro vita dall'oscuro personaggio a bordo del suo enorme cammion.

Commento di su Cb01:
Uno dei migliori Thriller a mio parere, per l'atmosfera in cui si svolge.

Voto IMDb | 6.6 |
Link al trailer



Nemico pubblico (1998)
di Tony Scott
Protagonisti: Will Smith, Gene Hackman, Jon Voight

Un politico che si opponeva all'approvazione di una legge che consentiva la violazione della privacy viene ucciso dai servizi segreti. Gli stessi servizi dovranno nascondere l'omicidio ma una registrazione li incastra. Un giovane avvocato nero entrerà in possesso della scottante registrazione e dovrà difendere la sua vita in pericolo dagli stessi servizi segreti.

Commento di su Cb01:
Film stupendo ! La cosa + inquietante è che la realtà è anche peggio !

Voto IMDb | 7.3 |
Link al trailer
Will Smith



Il collezionista di ossa (1999)
di Phillip Noyce
Protagonisti: Denzel Washington, Angelina Jolie, Queen Latifah

La vicenda si svolge New York dove un serial killer miete vittime tra la popolazione. La squadra omicidi della città brancola nel buio e per sbrogliare il mistero si rivolge a un suo ex agente ora costretto a letto a causa di un incidente di servizio accadutogli anni prima e che lo ha reso tatraplegico.

Commento di su Cb01:
Un pò cervellotico... comunque funziona. Fa parte di quei film thriller che si basano più sulla successione di trovate improbabili e colpi di scena che sulla capacità del regista di creare un'atmosfera e degli attori di trasmettere angoscia. Tuttavia non è male, si vede abbastanza volentieri, però certo è profondamente violento, non tanto visivamente, quanto in maniera sottesa.

Voto IMDb | 6.6 |
Link al trailer
Denzel Washington e Queen Latifah



Insomnia (2002)
di Christopher Nolan
Protagonisti: Al Pacino, Robin Williams, Hilary Swank

Un anziano detective della polizia viene mandato in Alaska per risolvere un caso di omicidio. Mentre è in cerca dell'assassino uccide accidentalmente il collega con il quale aveva avuto dei pesanti screzi. L'evento viene visto dallo stesso assassino. Il poliziotto, per difendersi, occulterà la verità dicendo che il collega è stato colpito dall'assassino in fuga ma l'assassino, avendo visto tutto, lo ricatterà per barattare la sua libertà.

Commento di Guest su Cb01:
Buon thriller recitato molto bene, nello splendore registico di Nolan.
Al pacino come al solito sontuoso in un ruolo pieno di conflitti emotivi e logorato fisicamente . Hilary Swank adorabile e determinata risulta perfetta nella parte della poliziotta provinciale talentuosa.
Ho detto thriller ma risulta più drammatico, visto che tutto ruota intorno alle scelte fatte nella vita che si ripercuotono nel futuro, come una specie di karma.
Il punto debole secondo il mio parere è l'assenza di un vero antagonista, anche se Williams è molto bravo, incide veramente poco sulla pellicola agendo come una specie di coscienza sul protagonista/antagonista Pacino.
Comunque anche se non eccelso, Nolan non delude mai

Voto IMDb | 7.2 |
Link al trailer
Al Pacino



Formula per un delitto (2002)
di Barbet Schroeder
Protagonisti: Sandra Bullock, Michael Pitt, Ryan Gosling |

Due giovani ragazzi, convinti di poter mettere in atto un omicidio perfetto, decidono di provare a verificare la loro teoria. Dopo l'assassinio sarà la giovane detective Cassie a dover trovare i veri colpevoli dell'efferato omicidio.

Commento di su Cb01:
Grande thriller!!!...ha i suoi anni...l'avevo già visto...ma rivederlo con la Bullock nelle parti che indossa meglio è sempre un piacere....

Voto IMDb | 6.1 |
Link al trailer
Ryan Gosling e Michael Pitt



The Butterfly Effect (2004)
di Eric Bress
Protagonisti: Ashton Kutcher, Amy Smart, Melora Walters

Evan Treborn non ricorda gli eventi del suo passato costellato da situazioni tragiche che hanno coinvolto i suoi giovani amici. Lo psicologo da cui era in cura gli aveva consigliato di tenere un diario per segnare i fatti e poterli ricordare. Un giorno, quando rilegge il diario, viene scaraventato nel passato a rivivere quei terribili e tragici eventi.

Commento di  su Cb01:
Si dice che "il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un’uragano dall’altra parte del mondo” (teoria del Caos). Questa frase è stupenda! Il film è coinvolgente e di grande spessore.

Voto IMDb | 7.7 |
Link al trailer
Ashton Kutcher



Nascosto nel buio (2005)
di John Polson
Protagonisti: Robert De Niro, Dakota Fanning, Famke Janssen | 

Una piccola ragazza, in seguito al suicidio della madre, si comporta in modo strano. Il padre, psicologo, la prende in cura e scopre che la piccola ha un amico immaginario. La situazione precipita quando questo amico immaginario inizia a diventare pericoloso per la piccola e per il padre.

Commento di su Cb01:
Film molto bello, ricco di suspance! E con un finale ottimo..non come altri film che finiscono senza spiegare nulla o con spiegazioni senza senso. Davvero CONSIGLIATISSIMO

Voto IMDb | 6.0 |
Link al trailer
Robert De Niro in una scena del film



Non è un paese per vecchi (2007)
di Joel ed Ethan Coen
ProtagonistiTommy Lee Jones, Javier Bardem, Josh Brolin

Siamo nel deserto e un regolamento di conti tra trafficanti di droga va a finire male per tutti. Un giovane si trova a passare li per caso, mentre è a caccia nel deserto, e scopre i cadaveri della banda e vicino una valigia con una ingente somma di denaro dentro. Deciderà di prendersela e portarla con se per appropriarsene ma naturalmente questo avrà delle serie conseguenze nella sua vita. I veri proprietari dei soldi li rivogliono indietro a tutti i costi.

Commento di su Cb01:
Questo film e un vero capolavoro,e se non riuscite a vederlo allora datevi da fare e trovatelo!Inutile che vi dica che io l'ho comprato in blue-rey perche merita troppo.

Voto IMDb | 8.1 |
Link al trailer
Josh Brolin



Zodiac (2007)
di David Fincher
ProtagonistiJake Gyllenhaal, Robert Downey Jr., Mark Ruffalo

Si tratta della storia vera di un serial killer che ha operato per anni e anni a San Francisco e che non è stato mai catturato dagli investigatori. Lo stesso serial killer ha mandato alla redazione di un famoso giornale della città una lettera firmata Zodiac in cui si rivendicavano gli omicidi commessi.

Commento di su Cb01:
David Fincher difficilmente sbaglia film.
La sua carriera è segnata da capolavori come Fight Club,Seven,The Game, The social Network e Zodiac!
In questo angosciante thriller, Fincher racconta la dura lotta contro il serial killer Zodiac e il terrore di S. Francisco all'epoca.
Il film delle volte è lento e noioso.
Io vorrei ricordare che il caso Zodiac non ha mai visto una conclusione,il serial killer in questione non è mai stato trovato.
Ovviamente vi sono state molte ipotesi su chi potesse essere il killer ma poche, o nessuna, prove che potessero sostenere queste teorie!

Voto IMDb | 7.7 |
Link al trailer
Jake Gyllenhaal e Mark Ruffalo



Felon – Il colpevole (2008)
di Ric Roman Waugh
Protagonisti: Stephen Dorff, Marisol Nichols, Val Edward Kilmer

Un ladro fa irruzione in una casa e viene scoperto dal proprietario, un bravo padre di famiglia con grandi progetti per il lavoro e per il futuro. La reazione del proprietario provocherà la morte del ladro e per questo motivo sarà accusato di omicidio e condannato a scontare tre anni di reclusione in un pericoloso penitenziario in cui le regole dei detenuti metteranno in serio pericolo la sua vita.

Commento di Aseio su Cb01:
Come consigliato sopra, per gli amanti del genere, "Animal Factory" (tra l'altro, come nella storia americana X, presenta un ottimo Edward Furlong: purtroppo non aspettatevi di vederlo ancora in simili performance) e "Chopper" (la migliore interpretazione di Eric Bana, a mio avviso) sono due colossi ma vorrei segnalare anche "Bronson" (molto particolare, con uno straordinario Tom Hardy: in veste di co-protagonista anche nel più recente "Warrior"), l'originale "Bad Boys" (quello con Sean Penn), "Cella 211" (Luis Tosar regge l'intero film: come in "Bed Time"), "Il miglio verde" (servono parole per descriverlo ?), "L'isola dell'ingiustizia" (Alcatraz: ne sono stati girati diversi di film ma continuo a preferire questa pellicola con Kevin Bacon), "Il delitto Fitzgerald" (Ryan Gosling mostruosamente convincente: ricorda vagamente Henry de "Stay"), e concludo con un altro capostipite che si allontana a tratti dal genere ma vale ogni secondo di visione: "Sleepers" (con un cast stellare). Questi film, secondo me, vanno visti e lodati.

Voto IMDb | 7.5 |
Link al trailer



I saw the devil (2010)
di Kim Ji-woon
Protagonisti: Choi Min-sik , Lee Byung-hun

Un agente segreto in procinto di sposarsi subisce un tragico evento: la futura moglie sarà vittima di un serial killer che la ucciderà senza alcuna pietà. Ritrovato il corpo l'agente decide di investigare per trovare il colpevole. Lo troverà ma non lo consegnerà nelle mani della giustizia. Deciderà per lui una sorte molto pià atroce.

Commento di su Cb01:
Crudo...molto crudo...niente moralismi inutili,solo la natura umana allo stato puro.A me e' piaciuto...con l'angoscia che sale e scende,e poi risale di nuovo,fino al eloquio finale...io lo consiglio vivamente...

Voto IMDb | 7.8 |
Link al trailer



Unknown - Senza identità (2011)
di Jaume Collet-Serra
Protagonisti: Liam Neeson, Diane Kruger, January Jones

Un dottore, in viaggio a berlino, ha un incidente automobilistico. Al risveglio scopre che la sua identità è stata rubata da degli sconosciuti e che la moglie che aveva non lo riconosce più come suo marito. Un mistero che il dottore dovrà risolvere con le proprie forze perchè nessuno è disposto a credergli.

Voto IMDb | 6.9 |
Link al trailer



The Lincoln Lawyer (2011)
di Brad Furman
Protagonisti: Matthew McConaughey, Marisa Tomei, Ryan Phillippe

Il giovane avvocato Mick Haller non se la passa bene finanziariamente. Privo di un ufficio vero lavora nella sua auto ma in compenso è molto bravo in aula nel difendere i propri clienti. Potrà dimostrare la sua bravura quando sarà chiamato a difendere un miliardario accusato di aver struprato e tentato di uccidere una prostituta.

Voto IMDb | 7.3 |
Link al trailer



The Call (2013)
di Brad Anderson
ProtagonistiHalle Berry, Evie Thompson, Abigail Breslin

Una giovane ragazza viene rapita da uno sconosciuto che la rinchiude nel bagagliaio della  macchina. Con un cellulare riesce a fare una chiamata di emergenza e a risponderle sarà Jordan, una operatrice telefonica di un numero di emergenza. Attraverso la conversazione telefonica dovrà riuscire a scoprire dove sia diretta la ragazza e trovare il modo di salvarla prima che il rapitore la uccida.

Voto IMDb | 6.7 |
Link al trailer



The Keeper of Lost Causes (2013)
di Mikkel Nørgaard
Protagonisti:   Nikolaj Lie Kaas, Per Scheel Krüger, Troels Lyby

In seguito ad un rimprovero del suo capo un giovane investigatore viene incaricato di occuparsi di vecchi casi irrisolti. Le viene assegnato il dipartimento Q con un nuovo collega. Da quel momento si occuperà di un vecchio caso di rapimento e scomparsa mai risolto di una ragazza, al quale aveva lavorato un suo collega molti anni prima.

Voto IMDb | 7.1 |
Link al trailer



Stonehearst Asylum (2014)
di Brad Anderson
ProtagonistiKate Beckinsale, Jim Sturgess, David Thewlis

Il giovane medico Edward Newgate, appena laureato, decide di effettuare il periodo di tirocinio madico presso una grande struttura di igiene mentale. Al suo arrivo nel grande ospedale psichiatrico si rende subito conto di alcune stranezze e decide di indagare scoprendo una assurda realtà che metterà in serio pericolo la sua vita.

Voto IMDb | 6.9 |
Link al trailer



The Mothman Prophecies – Voci dall’ombra (2002)
di Mark Pellington
ProtagonistiRichard Gere, Laura Linney, David Eigenberg

Un cronista del "Washington Post", riceve una strana confessione dalla moglie prima che la stessa muoia. Le dice di aver visto uno strano essere volante. Tempo dopo, lo strano essere descritto dalla moglie sembra essere visto da molti abitanti di una remota cittadina della virginia. Il giornalista si recherà nel luogo per interrogare gli abitanti e investigare sui fatti. Un fitto mistero con un pizzico di fantascienza.

Voto IMDb | 6.5 |
Link al trailer



In linea con l’assassino (2002)
di Joel Schumacher
ProtagonistiColin Farrell, Kiefer Sutherland, Forest Whitaker

Un giovane tutti i giorni telefona dalla solita cabina alla sua amante. Un giorno, dopo aver telefonato, lo stesso telefono squilla e lui risponde. In linea è uno squilibrato che gli dice di essere appostato li intorno con un fucile di precisione in mano e di tenere la cabina sotto tiro. Se decide di riagganciare il telefono verrà ucciso con un colpo di fucile. Dovrà accettare le richieste dello sconosciuto.

Voto IMDb | 7.1 |
Link al trailer



A history of violence (2005)
di David Cronenberg
ProtagonistiViggo Mortensen, Maria Bello, Ed Harris

Due malviventi fanno irruzione in una tavola calda per una rapina. Il proprietario, il tranquillo Tom Stall, padre di famiglia, decide di difendersi dall'aggressione e uccide i due malviventi. Sarà l'inizio di un incubo per l'uomo in cui niente sarà più come prima.

Voto IMDb | 7.5 |
Link al trailer



Hannibal Lecter – Le origini del male (2007)
di Peter Webber
ProtagonistiGaspard Ulliel, Rhys Ifans, Li Gong

Il film ripercorre la storia del giovane Hannibal Lecter, pluriomicida assassino già visto nei precedenti film. Vedremo l'infanzia del giovane Lecter, in un orfanotrofio in Lituania, le angherie subite, l'adolescenza, e l'inizio della sua spietata attività di serial killer mangiatore di uomini.

Voto IMDb | 6.2 |
Link al trailer



Gone Baby Gone (2007)
di Ben Affleck
ProtagonistiMorgan Freeman, Ed Harris, Casey Affleck

Una giovane bambina di soli quattro anni scompare improvvisamente e nessuno sa dove possa essere finita. Non si capisce se si tratta di un rapimento o di un assassinio. Due giovani investigatori saranno contattati dalla famiglia perchè aiutino la polizia nelle indagini e nella ricerca della bambina. Scopriranno una incredibile verità.

Voto IMDb | 7.7 |
Link al trailer



Disturbia (2007)
di D. J. Caruso
ProtagonistiShia LaBeouf, David Morse, Carrie-Anne Moss

Un giovane ragazzo si ritrova in punizione nella propria abitazione a causa di una aggressione nei confronti del suo insegnante. Preso dalla noia e dalla curiosità decide di curiosare dalla finestra e spiare i movimenti dei vicini di casa. Scoprirà molti movimenti e eventi strani che lo obbligheranno a indagare ulteriormente aiutato dalla sua giovane amica.

Voto IMDb | 6.9 |
Link al trailer



Lo sciacallo (2014)
di Dan Gilroy
ProtagonistiJake Gyllenhaal, Rene Russo, Bill Paxton

Il giovane Lou Bloom gira la città in cerca di un posto di lavoro quando incorre in un incidente automobilistico e vede una troupe televisiva che filma l'evento in diretta. Scopre che il mestiere e facile e redditizio e decide di mettere su una propria società di servizi per la televisione, pronto a filmare ogni incidente che avviene nella città. Presto si rende conto che ascoltare la radio della polizia non è sufficiente per avere successo e metterà su un piano diabolico per avere le informazioni per primo rispetto ai suoi concorrenti.

Voto IMDb | 8.1 |
Link al trailer





TI CONSIGLIAMO ANCHE:


OPPURE 




QUESTO POST E' STATO SCRITTO DA: 
_________________________________________________________________________________
FRANCESCO PINNA, PROFESSORE DI ECONOMIA E DIRITTO, TRIBUTARISTA E BLOGGER PROFESSIONISTA, CHE HA SCRITTO PIU' DI DUEMILA ARTICOLI SU ARGOMENTI QUALI FISCO, DIRITTO TRIBUTARIO, ECONOMIA  E, INFINE, ARTICOLI SULLA SUA GRANDE PASSIONE, IL CINEMA. PUOI SEGUIRE O CONTATTARE FRANCESCO SU GOOGLE+

22 commenti:

  1. D'accordo con gran parte delle scelte ma manca "I soliti sospetti" assolutamente imperdibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Ho già pronto l'aggiornamento al post con altri trenta titoli (e forse dalla lista qualche titolo che ora è presente sparirà) in cui c'è il film da te citato "i soliti sospetti", grande capolavoro del cinema.

      Elimina
  2. In questo grandioso sito non puo' mancare la nuova serie televisiva "Hannibal" suddivisa in tre parti, a mio avviso molto migliore della trilogia con Hopkins! La regia, la sceneggiatura e gli attori sono qualcosa di spettacolare, a parte quello che fa Mason Verger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ma è una serie e non un film... Per le serie ho in preparazione degli appositi elenchi (migliori serie horror, migliori serie thriller ecc ecc). ps.. grazie mille per il "grandioso"...:-)

      Elimina
  3. un altro film che non ricordo,con mi sa la splendida leelee sobieski giovanissima..(mi sa che sia lei,eh)e chiamata da una richissima famiglia per fare la baby-sitter per una notte..viene chiamata al telefono di casa da uno sconosciuto che le mette paura.arriva una sua amica a farli visita.al andata muore in machina.viene ucisa. se non sbaglio,si rivela alla fine che i genitori di questi bambini sono i killer che hanno attirato in trappola la baby-sitter solo per il semplice gusto di uccidere.tutto si svolge senza musica di sottofondo,li e ombre,ed la trama è concentrata nella notte in cui lei deve fare da babysitter.ho cercato nella filmografia di leelee ma non mi risulta niente attinente.
    PS..CHE NE PENSI DI MATCH POINT?DI WOODY ALLEN..a me e piaciuto ..lo visto 4 volte..penso che appartiene alla sezione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di film sulla baby sitter che si ritrova sola in casa ne conosco un paio (che trovi nell'articolo che riguarda gli home invasion). Non sono sicuro che sia il film che dici tu, ma potresti vedere il post. Match point di woody allen non l'ho mai visto anche se ho sentito spesso il titolo. Mi riprometto di dargli una occhiata, lo inserirò nella personale lista dei film da vedere.

      Elimina
  4. sempre io..vogliamo parlare del stupendo CALVAIRE...?arte pura.lo conosci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco bene "Calvaire", ma lo considero un thriller a tinte fortemente horror che non mi sono sentito di inserire in questa sezione. Come avrai notato, per gli horror c'è una sezione apposita ben fornita. E per i film di una certa violenza, come calvaire, ho preferito fare liste apposite. Non tutti apprezzerebbero un certo livello di violenza in un thriller. Penso di averlo messo anche nel post che riguarda i film più violenti di sempre.

      Elimina
  5. oops..l\ho messo qui perché non mi sembrava horror..un thriller si un po violento..per me violeza vera e quasi inguardabile è magari nei film horror asiatici..ecco tipo giaponesi..però penso che un film può essere anche un modo di sentire personale.è bello quando si possono scambiare opinioni.

    RispondiElimina
  6. ok vado a vedere quello sulla baby sitter se è nella sezione home invasion..grazie cmq

    RispondiElimina
  7. si..grazie lo trovato quello sulla babysitter..è chiamata da uno sconosciuto.l\ho visto 2 voltas ma pensa che puntualmente mi scordavo di scrivere il titolo perché stavo inchiodata allo schermo..roba da non credere..dai meno male ..uno in meno tra le dicine di belissimi che non ricordo.rigrazie a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, sono contento che lo hai trovato. Ps. sia quello che l'altro, sempre sulla baby sitter, ti confesso che mi sono piaciuti parecchio, ma parecchio davvero. Ansia a mille dentro la casa, al buio, con lo sconosciuto alla porta. Adoro quei film.

      Elimina
  8. ok..ma alla fine il nome di questo film con la baby sitter qual'è????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah.... allora sono due: "baby sitter wanted" e "chiamata da uno sconosciuto". Ma quello che cercava lara è quest'ultimo.

      Elimina
  9. allora da guardare anke quell\altro sulla baby sitter..gnam gnam..ma senti un po..che te ne pare del "ONORA IL PADRE E LA MADRE"? NON E DI CERTO TRA I MIGLIORI FILM thriller\drammatici ma trovo che possa fare la sua bella figura in questa sezione.eh?a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onora il padre e la madre è un film che non ho mai visto ma in rete ha dei voti e delle recensioni magnifiche. Dovrei vederlo, è uno dei tanti capolavori che mi mancano. Chissa quanti altri capolavori mancano in questa lista. Grazie della dritta. Lo vedrò assolutamente per valutarlo.

      Elimina
  10. ciao ergatto..il film che cercavo sulla babySITTER avevo gia scritto che era CHIAMATA DA UNO SCONOSCIUTTO.leggi sopra.a presto.

    RispondiElimina
  11. buona sera francesco..si il film merita essere visto assolutamente..man mano che me li ricordo te li scrivo..ma davvero riusciresti a vederti tutti quelli consigliati ?solo io ti avevo detto cca.una ventina...o e solo cortesia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lara, io vedo un film a sera. Tutte le sere, alle dieci, vedo un film su internet. Per cui, in un anno, ne vedi di film. E credimi che i bei film mancano sempre. Ho un apposito file per i film ancora da vedere e che meritano. E non smetto mai di segnare titoli perchè prima o poi li vedo.

      Elimina
  12. allora-..ho tirato un sospiro di sollievo..a presto

    RispondiElimina
  13. Buona selezione di thriller. Molti di loro ho guardato. Vedere qui: http://www.altadefinizione.one/

    RispondiElimina